sabato 30 luglio 2011

CHOCOLATE ICE CREAM SANDWICHES

Il gelato nasce nel 3000 a.C. in China e fu portato in Europa, servito nelle corti della Francia e dell’Italia, nel XIII secolo. Giunse nella Gran Bretagna alla fine del XVII secolo. Successivamente l”iced cream” venne importato nel Nuovo Mondo.

Nel tempo, l’arte di fare il gelato fu perfezionata dagli Italiani e dagli Americani. Così "l'ice cream sandwich” nasce nel Nuovo Mondo alla fine del 1800. Inizialmente il gelato fu posto tra due fette di torta al cioccolato, poi sostituite con biscotti all’avena o quelli con le gocce di cioccolato. L’ultima versione è quella tra due “biscotti” al cioccolato farciti con il gelato alla vaniglia, gusto molto popolare nell’America del Nord.

Nutrienti, pratici e buonissimi…..
CHOCOLATE ICE CREAM SANDWICHES
Tramezzini di cioccolato con gelato alla vaniglia

Ingredienti: per 10 sandwiches

50 g burro fuso
50 ml olio di girasole
120 g zucchero di canna
1 uovo
1 cucchiaino essenza di vaniglia
60 g farina di riso
80 g farina
35 g cacao in polvere
1 cucchiaino lievito  in polvere per dolci
un pizzico di sale

Ripieno: 500 g gelato

In una ciotola setacciate le farina, il cacao, il lievito ed il sale; mescolate e mettete da parte.

In un’altra terrina mescolate il burro e l’olio. Aggiungete lo zucchero e con un sbattitore elettrico montate a crema il composto per 2-3 minuti. Incorporatevi  l’uovo. Aggiungete gli ingredienti asciutti e sbattete a velocità bassa. Quando la pasta sarà raccolta, formate una palla e mettetela in frigo, avvolta con la pellicola trasparente, per almeno un’ora.

Poi stendere la pasta in un sfoglia, spessa 4mm. Adoperando un tagliabiscotto ricavate delle forme di biscotti. Bucherellate l’intera superficie dei biscotti con la punta di una forchetta. Disponeteli su una placca da forno. Infornate a 180° per 8 minuti. Rimuoveteli da forno e fateli raffreddare su una gratella per dolci.

Per il ripieno, stendete il gelato semimorbido in una teglia 22cm x 29cm foderata con la pellicola trasparente. Livelletelo omogenamente e ponete la teglia in freezer per almeno tre ore.
Togliete il blocco di gelato dalla teglia aiutandovi con i bordi della pellicola. Usate le stesse formine precedentemente adoperate per i biscotti e tagliate il gelato. Adagiate la forma di gelato sulla parte non buccherellata del biscotto. Coprite con un altro biscotto, con la parte bucherellata verso l’alto. Mettete il sandwich in freezer avvolto con la pellicola trasparente.
Gli “ice cream sandwiches” possono essere conservati in freezer per una settimana.

Servizio fotografico: Stefano Vensi