venerdì 1 luglio 2011

RED VELVET CUPCAKES

Oggi si celebra Canada Day per commemorare la nascita della federazione canadese il 1° luglio 1867. Se la festa capita di  domenica, la si festeggia il giorno dopo.
È festeggiata con parate, barbecue, picnics, concerti musicali e fuochi  d’artificio.

Colore rappresentativo del Canada è il rosso ed il bianco per cui vi propongo le RED-VELVET CUPCAKES.

L’impasto nasce dalla  “red velvet cake”, orginaria degli Stati Uniti del Sud, conosciuta come la “chocolate cake del sud”.
Si chiama torta “rosso-velluto” perché la reazione del latticello con l’aceto bianco, mescolati con il cacao dà alla torta un colorazione rossastra. Questo prima dell’esistenza dei coloranti alimentari.
RED VELVET CUPCAKES
Minitorte rosso-velluto

Ingredienti:
300 g farina
2 ½  cucchiai lievito per dolci in polvere
110 ml latticello*
20 g cacao amaro in polvere
6 cucchiai colorante alimentare liquido rosso
40 ml colorante alimentare gel rosso
1 cucchiaio aceto bianco
120 g burro
250 zucchero da canna
1 bustina vanillina
2 uova

Copertura:
85 g formaggio cremoso
425 zucchero
1 bustina vanillina
1 cucchiaio panna liquida

Setacciate la farina ed il lievito in polvere per tre volte.

In una ciotola stemperate il cacao, l’aceto bianco ed il colore alimentare. Mescolate bene sino ad ottenere impasto cremoso e senza grumi. Mettete da parte.

In una grande terrina lavorate il burro con lo zucchero e la vanillina finchè diventerà cremoso e leggero. Se utilizzate uno sbattitore elettrico mescolate per 3 minuti circa.

Incorporate le uova, una alla volta, avendo cura di amalgamarle molto bene. Aggiungetevi il composto di cacao e mescolate.

Infine, incorporate la farina ed il lievito, precedente setacciati, alternando con il latticello. Iniziate e terminate con gli ingredienti asciutti.
Se non avete il latticello, mettete 1 cucchiaio di aceto bianco in una tazza. Versateci sopra 110 ml latte. Lasciate riposare per 5 minuti. Mescolate prima dell’uso.

Versate il composto negli stampi per muffins per ¾ della loro capacità ed infornate a 180°. Dopo 20 minuti abbassate la temperatura a 150°  e cuocete per altri 10 minuti o affinchè, inserendo uno stuzzicadenti al centro della minitorta, ne uscirà asciutto e la superficie risulterà elastica al tatto. Rimuovete  le cupcakes dal forno e fatele raffreddare su una gratella.

Per la copertura montate il formaggio con lo zucchero e la vanillina per circa 3 minuti adoperando uno sbattitore elettrico. Aggiungetevi la panna liquida e continuate a montare per altri 2 minuti.

Spalmate la copertura con una spatola oppure riempite una sac a poche e decorate la superficie dei cupcakes.
potete fare il “buttermilk” (latticello") in casa: veloce e facile (visionate barra menù “Ingredienti produrli e sostituirli” alla homepage)


Happy Birthday Canada!    

Servizio fotografico:Stefano Vensi