martedì 18 dicembre 2012

OATMEAL CANDY BARS


Qualcosa di nutriente e gustoso per  questo inverno freddissimo. Queste barrette sono un incrocio tra una caramella ed un biscotto. Sono anche semplici e velocissime da realizzare. L’ingrediente principale è l’avena.
Anticamente l’avena ha sempre avuto un ruolo fondamentale nell’alimentazione. Ancora oggi  i popoli germanici e gli Scozzesi fanno colazione con il “porridge”. 

L’avena è altamente digeribile, ricca di potassio, fosforo, magnesio, calcio e ferro ed è  adatta nei periodi di stress fisico e intellettuale. Inoltre, aiuta a ridurre i livelli di colesterolo e zuccheri nel sangue.
OATMEAL CANDY BARS
Barrette di’avena

Ingredienti: 20 barrette
230 g fiocchi d’avena
115 g burro fuso
100 ml corn syrup*
1 bustina vanillina
110 g zucchero di canna
Copertura:
80 g cioccolato fondente
100 g peanut butter*

In una terrina mescolate i fiocchi d’avena, il burro fuso, il corn syrup e la vanillina. Distribuite questo composto in una teglia 18x18cm. Livellate la superficie e mettete in forno a 180° per 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
Nel frattempo preparate la copertura. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato con la peanut butter sino a quando avrà la consistenza di una crema densa. Versate il composto sulla superficie della base e spalmate in modo uniforme. Mettete in frigo per circa mezz’ora e poi tagliate a barrette. Poi gustatele…mmmm.

 *  potete fare il “corn syrup" e la "peanu butter" in casa  (visionate barra menù “Ingredienti produrli e sostituirli” alla homepage).


Servizio fotografico di Maria Evans.