domenica 12 maggio 2013

RASPBERRY CHIFFON PIE

Oggi, anche in Canada,  si festeggia  Mother’s Day, la seconda domenica del mese di maggio.
In questo giorno si rende omaggio a tutte le mamme. E’ una grande festa in famiglia. Per quel giorno, la mamma va in vacanza dai fornelli e i figli cucinano per lei.

Fiore simbolo di questa festività è il garofano bianco, simbolo della dolcezza e purezza dell’amore materno. Tuttavia oggi si usano i garofani rossi, mentre quelli bianchi sono simbolo di una madre che non c’è più.

 Per tutte le mamme nel mondo: una pie leggera e soavemente dolce!!! La chiffon pie ha un ripieno leggero e delicato come lo “chiffon”.

RASPBERRY CHIFFON PIE
Ingredients:  18 cm

Base:
250 g farina
80 g burro freddo
80 g zucchero
1 uovo
acqua qb


Ripieno:
360 g lamponi freschi
250 ml panna liquida
170 g formaggio cremoso
80 g zucchero
1 cucchiaino essenza di mandorla
1 cucchiaino essenza di vaniglia
2 bustine gelatina in polvere 
50 ml succo di frutta rosso 

Tagliate il burro con la farina. Potete adoperare il robot da cucina. Sistemate la farina a fontana e fate un incavo al centro. Unite lo zucchero e l’uovo leggermente sbattuto. Impastate ed aggiungete un po’ d’acqua per ottenere un impasto consistente e morbido. Lavorate per pochi minuti. Formate una palla e ponete in frigo per 30 minuti. Poi stendete una sfoglia e adagiatela nella teglia. Bucherellate leggermente la base con una forchetta. Poi copritela con carta da forno e distribuite dei fagioli secchi. Infornate a 170°  affinchè leggermente dorata. Sfornate  la base e fatela  raffreddare.


Nel frattempo preparate il ripieno. Schiacciate  i lamponi a pureè. Se adoperate quelli surgelati, metteteli nel robot da cucina a frullare. Mettete da parte.

In un pentolino mescolate la gelatina in polvere con il succo di frutta dal colore rosso  su fiamma media. Portate all’ebollizione e togliete dalla fiamma. Mettete da parte.

In una’altra ciotola lavorate il formaggio cremoso aggiungendo le essenze di  vaniglia e mandorla affinché sarà cremoso e leggero. Unite lo zucchero. Incorporate la purèe. Poi incorporate la panna liquida avendo cura di amalgamare bene. Unite la gelatina tiepida mescolando vigorosamente.  Versate il tutto sulla base della crostata.
Ponete in frigo per almeno 2 ore, meglio se 12 ore.

Decorate con i lamponi freschi e servite con una cucchiaiata di panna.


HAPPY MOTHER'S DAY!!!!!!!!!

Servizio fotografico: Maria Evans