lunedì 10 luglio 2017

LEMON POPSICLES

Il limone è presente in molti dolci canadesi nonostante sia un frutto importato soprattutto dall’Italia e dalla Spagna.  

Ecco qualcosa di davvero rinfrescante in questo clima quasi tropicalizzato.
LEMON POPSICLES
Ghiaccioli al limone

Ingredienti:
240 g yogurt greco
60 ml succo di limone fresco
1/2 cucchiaino scorza grattugiata di 1 limone
1 cucchiaio latte
3 cucchiaio sciroppo d’agave o miele

In una terrina mescolate bene tutti gli ingredienti.

Versate questo composto negli stampi per ghiaccioli. Metteteli in freezer per almeno 4 ore. 



Foto di Maria Evans







domenica 16 aprile 2017

LEMON BLUEBERRY CAKE

Una torta leggera e profumata per festeggiare con gioia e serenità  la Pasqua. 
HAPPY EASTER  a tutti, vicini e lontani!!!!!!

LEMON BLUEBERRY CAKE
Ingredienti:
230 g burro, a temperatura ambiente
260 g zucchero semolato
1 cucchiaio scorza grattugiata di limone
4 uova
1 bustina vanillina
390 g farina
1 bustina lievito per dolci in polvere
250 g latticello
125 ml succo di limone fresco
250 g mirtilli + 2 cucchiai farina

Glassatura:
150 g formaggio cremoso, a temperatura ambiente
250 g burro, a temperatura ambiente
420 g zucchero a velo, setacciato
1 cucchiaio scorza di limone grattugiata
1 cucchiaio succo di limone fresco

In una ciotola unite la farina precedentemente setacciata, il lievito per dolci ed il sale. Mescolate e mettete da parte.

In una grande terrina montate il burro,  la scorza grattugiata di limone con lo zucchero adoperando la frusta elettrica finche spumoso e chiaro, per 4- 5 minuti. Unite le uova, una alla volta  battendo a velocità minima. Incorporate gli ingredienti secchi adoperando la frusta a velocità minima per poco, anche se rimangono delle venatura di farina nell’impasto. Unite il latticello e il succo di limone usando la spatola finchè l’impasto non sarà omogeneo.
Aggiungete i mirtilli precedentemente inumiditi e mescolati con la farina. Non  mescolate troppo per non rendere la torta asciutta e dura in superficie dopo la cottura.

Distribuite l’impasto in una tortiera di  cm 22  o meglio due tortiere da 20 cm. ed infornate a 180° per circa un’ora o affinché sarà dorata in superficie ed inserendo uno stuzzicadenti ne uscirà coperto di molliche asciutte.
Sfornate la torta  e fatela raffreddare per 5-10 minuti  prima di sformarla e  trasferitela su una gratella a raffreddare completamente.

Per la glassatura montate il burro per circa 2 minuti con la frusta elettrica. Unite il formaggio cremoso e montate per un altro minuto. Gradualmente incorporate lo zucchero a velo,  la scorza ed il succo di limone. 

Farcite la torta tagliandola a metà e poi distribuite la glassa sull’intera superficie della torta.
Foto di Maria Evans

domenica 5 febbraio 2017

ORANGE CHEESACKE (no bake)

L'arancio è stato coltivato originariamente in Cina e nel Sud Est Asiatico  ed è giunto in Europa tramite le rotte commerciali intorno al XV secolo. Per ovvi motivi climatici il Canada non coltiva le arance, ma le importa dagli Stati Uniti e dall’Italia, in particolare dalla Sicilia.

Il gusto caldo della cioccolata e la freschezza dell’arancio è una grande combinazione!!!              
ORANGE CHEESECAKE (no bake)
Ingredienti
Base:
180 g biscotti al cioccolato
90 g burro liquido

Ripieno:
250 g formaggio cremoso
170 g yogurt greco
45 zucchero a velo
200 ml panna
3 grandi arance
100 ml succo d’arancia
2 cucchiai scorza d’arancia
1 cucchiaino essenza arancia
1 bustina gelatina agar-agar
Colorante arancione (optional)

Sbriciolate finemente i biscotti ed incorporate il burro fuso. Stendete il composto sulla base di una tortiera da 20 cm. Infornate a 170° per 10 minuti.

In un pentolino stemperare la polvere di gelatina nel succo d’arancia e portare su fiamma media, mescolando spesso,  al punto di ebollizione. Dopo l’ebollizione calcolate 2 minuti. Togliete dalla fiamma e versate in una grande terrina, in cui aggiungerete poi il ripieno.
Montate il formaggio cremoso ed il yogurt greco con lo zucchero a velo. Gradualmente incorporate il succo d'arancia con la gelatina.
In un’altra terrina montate la panna sino ad ottenere un composto soffice. Gentilmente incorporate  la panna nel composto del formaggio cremoso. Unite  la scorza, l’essenza e mescolate.
Versate il composto sulla  base. Coprite e ponete in frigo per almeno 12 ore.
Foto di Maria Evans

domenica 1 gennaio 2017

COCONUT MACAROONS

UN GRANDE AUGURIO PER UNO SPLENDIDO 2017
 FULL OF JOY AND LOVE
COCONUT MACAROONS 
Ingredienti:
2 albumi
½ cucchiaino cremore tartaro
150 zucchero semolato
2 cucchiai farina di riso
120 g farina di cocco
3 gocce essenza di mandorla

Con lo sbattitore elettrico ad alta velocità montate gli albumi a neve morbida insieme al cremore tartaro. Gradualmente incorporate, a pioggia,  lo zucchero, due cucchiaiate per volta. Quando il composto è montato a neve ferma incorporate il cocco e l’essenza di mandorla con una spatula.

Distribuite su una placca da forno a cucchiaiate, distanziandoli.
Cuocete in forno a 120° per un ‘ora circa o affinchè secchi. Sfornate e raffreddate su una gratella.

 
Foto di Maria Evans